TOP
14 Ott

Maria Callas in scena. La mostra degli anni alla Scala

Inaugurata lo scorso 15 settembre, rimarrà allestita fino al 31 gennaio 2018: la mostra “Maria Callas in scena. Gli anni della Scala” racconta sinteticamente quanto efficacemente la vita artistica della cantante alla Scala ed è uno degli omaggi che il teatro milanese ha dedicato alla Divina nel quarantennale della morte. La Scala è giustamente orgogliosa di sottolineare che, tra il 1950 e il 1961, ha saputo fornire a Maria Callas gli strumenti culturali che trasformarono la cantante in un mito. Il racconto che accompagna l’esposizione dei costumi si divide tra gli spettacoli di cui la Callas fu protagonista e gli incontri artistici più importanti della sua carriera. Da una parte la storia della Callas alla Scala passa  attraverso le sue interpretazioni più importanti, rievocate con citazioni dalla rassegna stampa di allora. Dall’altra viene rimarcato il ruolo della Scala come straordinario laboratorio di ricerca per la cantante, grazie a influenze di luoghi come il Museo della Scala e di personaggi del calibro di Luchino Visconti, Nicola Benois, Tullio Serafin, Victor De Sabata, Franco Zeffirelli. Con la sua curiosità onnivora, la Callas non si lasciò sfuggire nessuno spunto, nessuna opportunità. Ma girando attorno alle teche che custodiscono i meravigliosi costumi originali, leggendo le tavole esplicative con gli aneddoti più interessanti riguardanti gli artisti che vissero con lei quella stagione strepitosa, si capisce che il genio drammatico e musicale della Callas, innegabile, potè fiorire grazie alla fertilità di quel terreno.

Dal 15 settembre 2017 al 31 gennaio 2018 (tutti i giorni dalle 9 alle 17.30)
Museo Teatrale alla Scala
Il biglietto d’ingresso al Museo consente l’accesso gratuito alla mostra.

Nessun Commento

Inserisci un tuo commento